array(46) { ["USER"]=> string(15) "admin_petingros" ["HOME"]=> string(28) "/var/www/vhosts/petingros.it" ["SCRIPT_NAME"]=> string(10) "/index.php" ["REQUEST_URI"]=> string(34) "/giardino/motosega-c-938_1097.html" ["QUERY_STRING"]=> string(14) "cPath=938_1097" ["REQUEST_METHOD"]=> string(3) "GET" ["SERVER_PROTOCOL"]=> string(8) "HTTP/1.0" ["GATEWAY_INTERFACE"]=> string(7) "CGI/1.1" ["REDIRECT_URL"]=> string(34) "/giardino/motosega-c-938_1097.html" ["REDIRECT_QUERY_STRING"]=> string(14) "cPath=938_1097" ["REMOTE_PORT"]=> string(5) "45396" ["SCRIPT_FILENAME"]=> string(47) "/var/www/vhosts/petingros.it/httpdocs/index.php" ["SERVER_ADMIN"]=> string(14) "root@localhost" ["CONTEXT_DOCUMENT_ROOT"]=> string(37) "/var/www/vhosts/petingros.it/httpdocs" ["CONTEXT_PREFIX"]=> string(0) "" ["REQUEST_SCHEME"]=> string(5) "https" ["DOCUMENT_ROOT"]=> string(37) "/var/www/vhosts/petingros.it/httpdocs" ["REMOTE_ADDR"]=> string(13) "3.236.253.192" ["SERVER_PORT"]=> string(3) "443" ["SERVER_ADDR"]=> string(14) "62.149.182.229" ["SERVER_NAME"]=> string(16) "www.petingros.it" ["SERVER_SOFTWARE"]=> string(6) "Apache" ["SERVER_SIGNATURE"]=> string(0) "" ["PATH"]=> string(49) "/usr/local/sbin:/usr/local/bin:/usr/sbin:/usr/bin" ["HTTP_ACCEPT_ENCODING"]=> string(7) "br,gzip" ["HTTP_IF_MODIFIED_SINCE"]=> string(29) "Tue, 27 Jul 2021 18:40:52 GMT" ["HTTP_ACCEPT_LANGUAGE"]=> string(14) "en-US,en;q=0.5" ["HTTP_ACCEPT"]=> string(63) "text/html,application/xhtml+xml,application/xml;q=0.9,*/*;q=0.8" ["HTTP_USER_AGENT"]=> string(40) "CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)" ["HTTP_CONNECTION"]=> string(5) "close" ["HTTP_X_REAL_IP"]=> string(13) "3.236.253.192" ["HTTP_HOST"]=> string(16) "www.petingros.it" ["proxy-nokeepalive"]=> string(1) "1" ["HTTPS"]=> string(2) "on" ["SCRIPT_URI"]=> string(58) "https://www.petingros.it/giardino/motosega-c-938_1097.html" ["SCRIPT_URL"]=> string(34) "/giardino/motosega-c-938_1097.html" ["UNIQUE_ID"]=> string(27) "YXR1hENkoQn8mPZzZHrmnwAAAg8" ["REDIRECT_STATUS"]=> string(3) "200" ["REDIRECT_HTTPS"]=> string(2) "on" ["REDIRECT_SCRIPT_URI"]=> string(58) "https://www.petingros.it/giardino/motosega-c-938_1097.html" ["REDIRECT_SCRIPT_URL"]=> string(34) "/giardino/motosega-c-938_1097.html" ["REDIRECT_UNIQUE_ID"]=> string(27) "YXR1hENkoQn8mPZzZHrmnwAAAg8" ["FCGI_ROLE"]=> string(9) "RESPONDER" ["PHP_SELF"]=> string(10) "/index.php" ["REQUEST_TIME_FLOAT"]=> float(1635022212.5913) ["REQUEST_TIME"]=> int(1635022212) }
chiudi

Questa offerta scade il 23/10/2021!!!

Affrettati! Ti rimangono ancora

00GG 00:00:00

ci sono ancora 3 buoni sconto disponibili

Motosega per ogni tua esigenza

Siete alla ricerca di una motosega per potare le piante del vostro giardino? Se non siete molto informati avrete sicuramente difficoltà a scegliere quella giusta, ma ecco tutte le indicazioni per individuare la motosega da potatura più adatta alle vostre esigenze.

Filtri
coming soon

Prodotti disponibili a breve...
Stiamo lavorando per voi.

Come scegliere la motosega da potature

Prima di conoscere quali sono le caratteristiche da tenere in considerazione nella scelta della motosega da potature dovete chiedervi cosa dovete fare con questo strumento da lavoro e per quanto tempo avete intenzione di utilizzarlo. Questi due fattori sono importanti per individuare il modello da acquistare, se ad esempio deve essere più o meno professionale, più potente e fare la scelta anche in base a quanto dovete spendere. Ne esistono di svariati modelli e prezzi, ma ecco le tipologie che possono fare al caso vostro.

Tipologie di motosega da potatura

Per prima cosa è importante distinguere la motosega elettrica da quella con motore a scoppio. Questi ultimi per tradizione sono stati fino a qualche tempo fa quelli più usati e privilegiati perché considerati migliori per le loro prestazioni. Tuttavia, da diversi anni hanno fatto la comparsa sul mercato diversi modelli elettrici in grado di eguagliare la potenza e l’efficacia di quelle a benzina.

In particolare, l’avvento della motosega a batterie ha letteralmente stravolto la concezione di questo attrezzo da lavoro. Ad oggi, grazie all'evoluzione delle batterie al litio sempre più efficienti e a motori con prestazioni sempre più elevate sono considerate la soluzione ideale anche per chi ha bisogno di un attrezzo professionale. I vantaggi sono enormi, basta considerare la riduzione dei costi di esercizio, i tempi di preparazione ridotti a zero, il rispetto dell'ambiente grazie alle emissioni zero e la sicurezza per l'operatore.

Inoltre, la motosega elettrica evita il fastidio di preparare con anticipo la miscela e non è soggetta ad ingolfature come accade con quelle a benzina. Infine, oltre che essere potente, ha dimensioni più piccole che consentono di maneggiarla meglio e di utilizzarla di frequente e per diverse ore al giorno senza stancarsi troppo.

Modelli di motoseghe a batteria

I prezzi delle motoseghe a batteria sono piuttosto accessibili e se dovete sostituire la vostra motosega usata e obsoleta non c’è bisogno di investire cifre esagerate, basta valutare potenza, massimo numero di giri, peso e lunghezza di taglio ed è facile scegliere fra le numerose motoseghe elettriche.

Per essere sicuri di acquistare prodotti di qualità affidatevi a marchi consolidati e orientatevi verso prodotti come la motosega Stihl da potatura, ottime perché leggere e con vibrazioni ridotte, oppure una motosega Alpina, o ancora la motosega Usquarna, entrambe altamente sicure e bilanciate.

Altri due prodotti leggerissimi e al tempo stesso potenti sono la motosega Husqvarna, ideale per abbattere piccoli alberi e per la potatura di rami, e la motosega Echo, anche questa pratica, con zero emissioni e con performance paragonabili a quelle di una macchina a scoppio.

Comprate la motosega da potatura online e con prezzi abbordabili, e se avete bisogno di un consiglio non esitate a contattarci via email o telefonica agli estremi che trovate nella parte alta del sito. Buono shopping a tutti voi!

 

 

 

Carrello

Nessun prodotto nel tuo carrello