Apistogramma Nijsseni n° 2 esemplari

 

Apistogramma Nijsseni n° esemplari

 

./images/F-nijssenii-.jpg" alt="Apistogramma Nijsseni grande 1 esemplare" width="259" height="186" border="0" />

Esemplare femmina

 

Apistogramma Nijsseni grande 1 esemplare

Esemplare maschio

 

Famiglia: Cichlidae

Origine: Sud America

?Dimorfismo sessuale: Il maschio esibisce in determinati periodi una fascia longitudinale abbozzata. Normalmente le femmine sono meno lunghe e imponenti rispetto al maschio; tipica dell'esemplare femminile è la colorazione giallastra, che tende a scolorirsi temporaneamente durante il peggioramento delle condizioni ambientali. Altra differenza è data dalla presenza più o meno evidente di una grossa chiazza rotonda sul peduncolo caudale: nella femmina tale decorazione maculata risalta di più.

Riproduzione: La deposizione delle uova avviene sul substrato di fondo protetto da uno spesso strato di fogliame oppure sulla parte superiore di una piccola cavità; anche sotto rami di torbiera. La femmina adempie alla cura minuziosa della uova (per pulirle debitamente usa la sua bocca) ma coopera nello stesso tempo con il maschio nella salvaguardia del territorio riproduttivo. Le larve vengono alla luce dopo circa 2 giorni, ad una temperatura di circa 27-28c. Per facilitare il processo riproduttivo si può anche utilizzare acqua mediamente dura e leggermente alcalina, ovviamente i risultati sono inferiori rispetto a quanto visto con acqua tenera e acida, ma comunque apprezzabili. Un altro aiuto considerevole è dato dal ricambio sostanzioso dell'acqua abbinato ad un rimarcabile abbassamento della conduttività.

Valori consigliati per l'acqua:

ph acido: circa 6,5
Durezza Inferiore a 1 dH.

Kh circa 4

Temperatura 27,5?

l'acqua deve essere ben filtrata

Alimentazione: In natura trae sostentamento da invertebrati vari, quali gamberetti e microrganismi; anche in cattività necessita di un regime alimentare variato in modo da permettergli uno sviluppo adeguato e le premesse per riprodursi. Per nutrire debitamente gli avannotti somministrare naupli di Artemia appena schiusi.

.Comportamento e mantenimento:In natura vivono tra i rami, staccatisi dagli alberi, che formano un intreccio scuro sul fondale di un fiumiciattolo amazzonico. Per garantire un ambiente idoneo occorre usare acqua tenera e acida e optare per un materiale di fondo fine disseminato di legni di torbiera e sassi. L'ampiezza degli spazi è necessaria per attutire la vivacità di questa specie. Il maschio opta per un partner fisso, quindi di norma non forma degli harem, come è stato riscontrato per altre specie.

Condizioni
Spedizione:
Pagamenti: Paypal e carte di credito su PayPal
Bonifico Bancario
Unicredit - Visa Mastercard Maestro
Contrassegno
Restituzione: Reso facile 30 giorni
Consegna: Stimata il 16-12-2016
con consegna urgente in 24h (48h isole e zone disagiate)

Non sono ancora state inserite recensioni per questo prodotto.

Scrivi una recensione ! e guadagni subito 0,50€ in punti spesa (fino a max 5 recensioni) info raccolta punti
Non è stata fatta ancora nessuna domanda.
Hai una domanda ? Compila il form sottostante e ti risponderemo il più presto possibile